World Grand Prix, 9 Ottobre: la finale sarà tra Michael van Gerwen e Robert Thornton

darts-world-grand-prix-robert-thornton_3361219

Saranno Michael van Gerwen e Robert Thornton a disputare la finale del World Grand Prix 2015. Entrambi i giocatori vincono in maniera convincente le rispettive semifinali contro Mark Webster e Mensur Suljovic.

Risultati di Venerdì 9 Ottobre
Semifinali
(90.03, 41%)  Robert Thornton 4-2 Mensur Suljovic  (86.49, 46%)
(93.25, 56%)  Michael van Gerwen 4-1 Mark Webster  (83.24, 29%)

Robert Thornton torna in finale di un torneo Major a distanza di quasi due anni da quella conquistata al Grand Slam of Darts. Nella prima semifinale della serata a Dublino batte per 4-2 Mensur Suljovic, facendo valere un maggiore powerscoring, 11 a 0 nel conto dei 180 per lo scozzese, e riuscendo a mantenere un livello di gioco molto elevato per tutto l’incontro che alla fine costringe alla resa l’austriaco. Lo scozzese trova un 180 in ognuno dei primi tre leg dell’incontro, ma Suljovic vince per tre leg ad uno il set in cui tirava per primo grazie a checkout di 108, 52 e 60. Nel secondo set Thornton aumenta ancora di più il volume del proprio powerscoring trovando altri quattro 180, ma è comunque costretto da un Suljovic precisissimo sui doppi al leg decisivo del set. “The Thorn” trova un 13-darter di qualità per portare il match in parità, ma si trova nuovamente sotto di un set dopo che non sfrutta quattro occasioni ai doppi in apertura di terzo parziale per fare il break, con Suljovic che si porta avanti due set ad uno con leg in 17 e 13 frecce. Come i set precedenti anche il quarto parziale viene vinto dal giocatore con il vantaggio di tirare per primo, Thornton sul due leg ad uno a suo favore trova il nono 180 del match per lasciarsi su 56 e dopo due errori ai doppi di Suljovic si aggiudica il set sul D20 con un 14-darter. Le percentuali in entrata fino a quel punto molto buone dell’austriaco iniziano a calare e Thornton riesce ad approfittarne nel quinto set quando ottiene il break decisivo nel terzo leg dopo 7 errori in apertura dell’austriaco. Avanti tre set a due lo scozzese tira per primo nel sesto set ma commette tre errori sul D20 iniziale e sbaglia poi una freccia in chiusura per aggiudicarsi il leg. Suljovic conquista il break di vantaggio, ma due errori nel leg successivo consentono allo scozzese di ottenere l’immediato controbreak. Il set si decide al quinto leg con Thornton che trova l’undicesimo 180 della partita e chiude l’incontro con un leg in 14 frecce. 

Per lo scozzese non sarà una partita facile quella di Sabato sera alle 21:30, dovrà affrontare infatti il numero 1 del mondo Michael van Gerwen, che con il punteggio di 4-1 ha sconfitto Mark Webster. La partita è stata abbastanza equilibrata nei primi quattro set, con un primo parziale di qualità elevatissima conquistato da van Gerwen al leg decisivo sfruttando il primo passaggio a vuoto di un Webster fino a quel momento strepitoso. L’olandese prova a scappare via nel secondo set andando sul 2-0, ma due leg consecutivi con problemi al doppio d’entrata consentono al gallese di portare il parziale al leg decisivo dove sfruttando il vantaggio di tirare per primo e chiudendo 103 dopo un D16 mancato dall’avversario, riesce a conquistare il set. Con leg in 14, 16 e 15 frecce il numero uno del mondo torna avanti di un set e nel quarto parziale ottiene il break decisivo nel terzo leg grazie ad un 15-darter. Webster avrebbe l’occasione di fare l’immediato controbreak, ma sfiora il bull per una chiusura da 130 e van Gerwen può così chiudere il set ed andare sul 3-1. Il gallese a questo punto non sembra crederci più, van Gerwen inizia il quinto set con checkout di 154 e 124, prima di chiudere la pratica nel quarto leg del set sul D16. 

Programma di Sabato 10 Ottobre
Dalle Ore 21:30
Finale
Robert Thornton – Michael van Gerwen

Be the first to comment on "World Grand Prix, 9 Ottobre: la finale sarà tra Michael van Gerwen e Robert Thornton"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*