UK Open, Semifinale e Finale, Domenica Sera, LIVE!!!

Siamo arrivati alla stretta conclusiva, dei quattro rimasti solo Wade ha già vinto un Major della PDC. Si parte alle 20.00 con le semifinali al meglio dei 19 legs, prima Wade-Webster e poi Newton-Ovens, a seguire la finale al meglio dei 21 legs. Segui tutto lo spettacolo delle freccette su TUTTODARTS, con gli aggiornamenti in tempo reale e le nostre esclusive statistiche!!!

James Wade 11-8 Wes Newton (average: 96,25 v 88,51; first 9 average: 107,67 v 89,70; 180’s: 5 v 4; doubles: 35% v 57%)

Ha vinto James Wade, ha vinto il giocatore migliore rimasto dopo le eliminazioni di Taylor, Anderson e gli altri big. La finale non è stata una partita di livello altissimo, colpa anche della stanchezza, era il terzo match del giorno, il secondo della serata, e della tensione che ha fatto soffrire soprattutto Newton, alla sua prima finale in un Major. Wade inizia subito bene il match e grazie al primo 180  conquista subito il break nel secondo leg dell’incontro. Wade a questo punto inizia però una personale battaglia con il D20, ne mancherà 8 consecutivi da qui all’undicesimo legs, e allora Newton prima recupera il break di svantaggio, mettendo a bersaglio il primo 180 del suo match, e poi nel leg successivo con un altro 180 e un leg in 14 freccette riporta il risultato in parità. Wade vince il leg successivo, e subito dopo ha diverse occasioni per riportarsi avanti di un break,  il D20 però non vuole entrare e Newton ne approfitta per portarsi sul 3 pari. Wade ancora non ha problemi a vincere il leg dove parte per primo, e nel leg successivo apre con punteggi di 134,140 e 177 per mettersi in condizione di fare il break. Un errore al D20 e uno al D10 sembrano solo rimandare il break,  Newton prova a mettere pressione rimanendo sul D8, e Wade accusa e sbaglia altre due occasioni per fare il break.  Newton invece non trema sui doppi e ancora una volta si salva e si porta sul 4 pari.  Wade ha una freccetta per andare sul 5-4, ma il D20 ancora una volta non entra, Newton riesce a chiudere un bel 120 di checkout e si porta avanti nel match per la prima volta. Newton è il primo al doppio nel leg successivo grazie a un 180, ma sbaglia una freccetta al D20, Wade a questo punto ha l’occasione di riprendersi immediatamente il break di svantaggio con un 104 di chiusura, ma ancora una volta il D20 finale non entra,e allora è Newton a chiudere proprio su quel settore, e portarsi avanti 6-4. Newton sembra avere l’inerzia dalla sua parte quando ha 6 freccette per chiudere 156 e portarsi avanti di due break. Un bruttissimo 42 però lo lascia a 116, e questo gli consente di avere una sola freccetta al D20, che sbaglia. Wade nel frattempo si è riportato sotto e nonostante la pressione riesce a chiudere 74 alla terza freccetta, prendendo finalmente il D20, e rimanendo attaccato al match. Newton accusa la mancata occasione e apre il leg successivo con 165 punti in 9 freccette, Wade allora ne approfitta e grazie a punteggi di 140,134 e 127 conquista il break in 13 freccette chiudendo al primo tentativo sul D20, avendo ritrovato ormai la sua consueta sicurezza sul doppio. Wade vince senza problemi anche il leg seguente, e si porta sul 7-6, e prova a mettere sotto pressione Newton con un 180 e poi un 140 che lo lasciano sul D20 dopo 12 freccette. Newton è costretto a chiudere 80 per rimanere nel match, e con carattere riesce a chiuderlo all’ultima freccetta utile. Wade però alza il livello, e dal 7 pari si porta avanti 10-7 con 3 legs chiusi sempre in 14 freccette, senza che Newton possa avere mai la chance di tirare al doppio. Il match sembra concludersi quando Wade si lascia 101, con Newton invece a 159. Wes però prima mette a segno un 127 che lo lascia sul D16, poi approfitta dell’errore al D20 di Wade, e colpisce il D16 al secondo tentativo per portarsi 10-8 sotto. Le velleità di rimonta di Newton però sono messe subito a tacere dal 180 di Wade in apertura del 19simo leg. Newton subisce il colpo e non riesce a trovare il triplo con le prime 6 freccette, Wade allora arriva al doppio senza pressione e può chiudere il leg in 13 freccette al primo tentativo sul D20, per la vittoria e il trofeo. Secondo UK Open della carriera di Wade, sesto Major televisivo, ha vinto anche 2 Grand Prix, 1 Matchplay e una Premier League. James ha ampiamente meritato il  titolo, mettendo in mostra un gioco molto solido, senza magari avere picchi eccezionali, ma mantenendo un livello costante piuttosto alto, che gli ha anche consentito di recuperare nei match contro Nicholson e contro Webster situazioni complicate. Ottimo torneo quello di Newton, che piano piano sta riuscendo a portare il livello di gioco che esprime durante i tornei “floor” anche in televisione. Le 20mila sterline del secondo premio non gli serviranno molto per scalare la classifica, purtroppo lo UK Open è il torneo che premiando più giocatori, ben 64, incide di meno sull’Order of Merit, ma sicuramente gli sarà molto utile per la fiducia, e per migliorare le prestazioni nei prossimi Major, già a partire da metà Luglio quando inizierà il World Matchplay. L’assegno da 40mila sterline per Wade invece farà solo da contorno ad una vittoria molto significativa per il campione inglese, dopo gli ultimi 12 mesi di gravi problemi di depressione. Wade è tornato, ed ora si preparerà al meglio per il suo vero obiettivo stagionale, il Mondiale 2012.

Wes Newton 10-6 Denis Ovens (average: 94,30 v 88,75; first 9 average: 101,21 v 97,15; 180’s: 4 v 4; doubles: 36% v 29%)

Ovens grazie ad un 180 fa subito il break in 14 freccette. Entrambi colpiscono 180, Ovens non riesce neanche a tirare al doppio partendo da 76,e allora Newton chiude 96 con l’ultima freccetta per riprendersi il break in 15 freccette. Newton manca il bull per chiudere 84, Ovens spreca due freccette al doppio 20, e Newton chiude sul D8 al secondo tentativo. Ovens si porta sul 2 pari con un leg in 15 freccette. Newton sbaglia il D20 per un checkout da 114, e Ovens colpisce il D12 al terzo tentativo per fare il break in 15 freccette. Ovens grazie a un 180 è il primo al doppio, ma sbaglia un D16 per un 108 di checkout, Newton ha la chance di fare il break ma sbaglia il D8 per un 133 di checkout, e allora Ovens chiude sul D16 al secondo tentativo. Ovens ancora grazie a un 180 in apertura fa il break in 14 freccette e si porta avanti 5-2. Newton recupera uno dei due break di svantaggio con un gran leg chiuso in 12 freccette con un 127 di checkout chiuso sul bull. Newton apre con 5 freccette per fette al T20, e chiude poi al primo tentativo sul D20 per un leg in 14 freccette. Newton sbaglia una freccetta al D20 per il break, Ovens però sbaglia anche lui il D20 per un 120 di checkout, e allora Newton fa il break in 13 freccette e si porta sul 5 pari. Newton vince il leg in 12 freccette grazie ad un fantastico 170 di checkout, nel leg successivo approfitta degli errori ai doppi di Ovens, e si porta avanti 7-5. Newton però sbaglia diversi doppi, e Ovens ne approfitta alla seconda chiamata per riprendersi il break indietro. Nel leg successivo Newton approfitta dei punteggi molto bassi di Ovens e fa il break in 18 freccette. Newton sbaglia una freccetta al D20 per chiudere 116, Ovens allora ha una chance sul D16 per riaprire il match ma la manca, e Newton al terzo tentativo prende il D20 e si porta avanti 9-6. Newton con due 180 consecutivi chiude sul D20 in 11 freccette e si aggiudica il match.

James Wade 10-9 Mark Webster   (average: 97,63 v 96,09; first 9 average: 103,42 v 104,32; 180’s: 4 v 8; doubles: 63% v 45%)

Incredibile rimonta di Wade, sotto 7-3, Webster manca il bull per vincere il match, Wade riesce a chiudere 120, e poi porta a casa il match con un fantastico leg in 11 freccette.

Per vedere il torneo ovviamente lo streaming di bet365  e di altri siti di scommesse ci vengono in aiuto. Oltre allo streaming a pagamento della PDC, che potete trovare sul loro sito, in questa pagina potete trovare una serie di streaming gratis:

http://www.myp2p.eu/broadcast.php?matchid=119031&part=sports

Ecco il programma di stasera, si gioca solo su una tavola, quindi oggi non perderemo neanche una freccetta!!! Si parte alle 20.00.

Semifinali – Best of 19 legs
James Wade v Mark Webster
Wes Newton v Denis Ovens
a seguire
Finale – Best of 21 legs

Be the first to comment on "UK Open, Semifinale e Finale, Domenica Sera, LIVE!!!"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*