UK Open 2017: dal 3 al 5 Marzo a Minehead, il torneo televisivo più imprevedibile dell’anno

Il primo torneo televisivo valido per il ranking si disputa a Minehead dal 3 al 5 Marzo. 128 giocatori prenderanno parte allo UK Open, il torneo definito anche come “FA Cup of Darts”, per via del random draw dopo ogni turno e la possibilità per i giocatori non professionisti di affrontare i campioni della PDC.

Edizione numero 15 dello UK Open che per il quarto anno consecutivo si disputerà al Butlins Resort di Minehead. Il field è composto dai migliori 96 giocatori della classifica basata sui risultati ottenuti nei sei UK Open Qualifier, tornei aperti a tutti i giocatori che sono Full od Associate Member della PDPA, ossia tutti quanti quei giocatori che hanno una Tour Card oppure che hanno partecipato alla Q-School senza ottenerne una. A questi 96 giocatori si sono aggiunti anche altri 32 giocatori “amatori”, selezionati tramite tornei di qualificazione riservati ai giocatori non della PDC.

Sul torneo pesa l’assenza di Michael van Gerwen. Il numero uno del mondo infatti è stato costretto a saltare anche lo UK Open dopo la tappa di Premier League di Exeter di Giovedì 2 Marzo per un problema alla schiena. Il dominatore assoluto delle freccette mondiale era il campione in carica delle ultime due edizioni di questa competizione, avendo battuto in entrambe le occasioni in finale Peter Wright.

Oltre ad MVG, chi non sarà protagonista a Minehead quest’anno è Phil Taylor che nella sua ultima stagione sul circuito PDC, ha rinunciato a partecipare ai tornei del Pro Tour e si è precluso quindi la possibilità di qualificarsi allo UK Open. Sarà assente anche il numero 8 del ranking mondiale Mensur Suljovic che per problemi familiari è stato costretto a saltare i sei UK Open Qualifieri. Tra i giocatori di un certo prestigio che invece hanno preso parte agli UK Open Qualifier, ma non sono riusciti a qualificarsi alla fase televisiva del torneo, troviamo in particolare Rowby-John Rodriguez, Dimitri van den Bergh, Max Hopp, Robbie Green e Josh Payne. Come sempre non mancano invece i nomi di primo piano del circuito BDO che hanno sfruttato le qualificazioni “amateur” per assicurarsi un posto in un torneo televisivo. I nomi noti di questa edizione dello UK Open sono Dean Reynolds, Brian Dawson, Dave Parletti, Paul Hogan e Dave Prins.

Dalla conclusione del secondo turno in poi, alla fine di ogni turno sarà effettuato sul palco in diretta televisiva il sorteggio per il round successivo senza che ci sia alcuna testa di serie. L’unica limitazione che viene imposta, riguarda l’entrata in tabellone dei giocatori. I primi 32 giocatori dello UK Open Order of Merit entreranno in azione a partire dal terzo turno dello UK Open, quindi dalla sessione serale di Venerdì 4,  tutti gli altri invece dovranno giocare a partire dalla sessione pomeridiana di Venerdì. I giocatori dalla posizione 33 alla 64 nello UK Oper Order of Merit inizieranno il proprio torneo del secondo turno, mentre quelli classificati dal 65esimo al 96esimo posto partiranno dal primo turno insieme ai giocatori “amateur”.

Lo UK Open sarà trasmesso nel Regno Unito da ITV4 e sarà quindi possibile vedere tutte le partite in Italia attraverso lo streaming gratuito e legale di Filmon.tv:

QUI potete trovare lo streaming gratuito e legale di Filmon.tv 

QUI potete trovare lo streaming gratuito e legale di bet365 (è necessario avere un account attivo sul sito di scommesse). 

QUI invece lo streaming ufficiale della PDC (finalmente un prodotto di grande qualità, £9.99 al mese oppure £59.99 l’anno)

PROGRAMMA DEL TORNEO (QUI il livescore per seguire le partite anche di alcuni dei board non televisivi)

Venerdì 3 Marzo 2017
Sessione Pomeridiana (Dalle Ore 13:00)

Main Stage
Primo Turno
Jamie Caven 6-3 Dan Read
James Richardson 6-4 Antonio Alcinas
Ron Meulenkamp 6-1 Ting Chi Royden Lam
Paul Hogan 6-3 Keegan Brown
Secondo Turno
Daryl Gurney 6-3 Ryan Palmer
Mark Webster 6-2 Stephen Bunting
Robert Thornton 6-0 Kevin Bambrick
Vincent van der Voort 6-5 James Wilson

Stage 2
Primo Turno
Mark Frost 6-4 Jamie Bain
Wayne Jones 6-5 Lee Bryant
Alex Roy 6-1 Kevin Edwards
Dean Reynolds 6-2 Andy Roberts
Secondo Turno
Kirk Shepherd 6-3 Mark Barilli
Dirk van Duijvenbode 6-4 Stuart Kellett
Ted Evetts 6-3 Paul Milford
Justin Pipe 6-0 Ryan Meikle

Stage 3
Primo Turno
Ryan Murray 6-5 John Ferrell
Alan Tabern 6-4 Scott Robertson
Johnny Haines 6-0 Wayne Morris
Rob Hewson 6-4 Ritchie Edhouse
Secondo Turno
David Pallett 6-4 Andy Jenkins
John Michael 6-5 Peter Hudson
Matthew Dennant 6-4 Zoran Lerchbacher
Paul Hogan 6-4 Jamie Lewis

Stage 4
Primo Turno
Joe Davis 6-2 Paul Harvey
Yordi Meeuwisse 6-4 Martin Biggs
James Carroll 6-3 Brandon Walsh
Paul Barham 6-4 Brett Claydon
Secondo Turno
Barrie Bates 6-3 Jeffrey de Graaf
Johnny Haines 6-3 Darren Johnson
Wayne Jones 6-2 Terry Jenkins
Ronnie Baxter 6-3 Richard North

Stage 5
Primo Turno
James Wilson 6-4 Gary Eastwood
Darren Johnson 6-5 Jeffrey de Zwaan
Paul Milford 6-3 Brian Dawson
Tony Newell 6-4 Mark Layton
Secondo Turno
William O’Connor 6-2 Steve Lennon
Andrew Gilding 6-4 Ryan Murray
Paul Barham 6-5 Scott Taylor
Mick McGowan 6-4 Dean Reynolds

Stage 6
Primo Turno
Matt Padgett 6-2 Paul Cartwright
Ronnie Baxter 6-5 Paul Rowley
Jonny Clayton 6-1 Jimmy McKirdy
Jermaine Wattimena 6-1 Kai Fan Leung
Secondo Turno
Ross Twell 6-4 Joe Davis
James Richardson 6-1 Neil Smith
Ron Meulenkamp 6-4 Lee Evans
Rob Hewson 6-5 Jan Dekker

Stage 7
Primo Turno
Kevin Bambrick 6-5 Nicky Bell
Ben Green 6-4 Darryl Pilgrim
Lee Evans 6-5 Andrew Davidson
Jonathan Worsley 6-4 Dave Prins
Secondo Turno
Martin Lukeman 6-5 Matt Padgett
Jonny Clayton 6-3 Mark Frost
Brian Woods 6-4 Tony Newell
Alex Roy 6-4 Dave Parletti

Stage 8
Primo Turno
Brian Woods 6-3 Damian Smith
Neil Smith 6-4 Steve Maish
Ryan Meikle 6-3 Vincent Kamphuis
Dave Parletti 6-2 Gareth Pass
Secondo Turno
Jamie Caven 6-0 Ben Green
Alan Tabern 6-3 James Carroll
Jermaine Wattimena 6-2 Devon Petersen
Yordi Meeuwisse 6-4 Jonathan Worsley

Sessione Serale (Dalle Ore 20:00)
Terzo Turno
Main Stage
Simon Whitlock 10-2 Chris Quantock
Peter Wright 10-3 James Richardson
Adrian Lewis 10-8 James Wade
Gary Anderson 9-10 Paul Hogan

Stage Two
Daryl Gurney 10-2 Alex Roy
Chris Dobey 10-8 Kevin Painter
Joe Cullen 10-2 Robert Thornton
Jamie Caven 4-10 Dave Chisnall
Raymond van Barneveld 10-6 Barrie Bates

Stage Three
William O’Connor 10-3 Mick Todd
Jermaine Wattimena 10-7 Kyle Anderson
Ryan Searle 10-7 Mick McGowan
Dirk van Duijvenbode 10-5 Christian Kist

Stage Four
Ronnie Baxter 10-8 Darren Webster
Jelle Klaasen 10-7 Jonny Clayton
Vincent van der Voort 10-4 Ronny Huybrechts
Ian White 10-2 Paul Barham

Stage Five
Alan Norris 10-2 Yordi Meeuwisse
Martin Lukeman 10-9 Rob Hewson
David Pallett 10-6 Steve Beaton
Michael Smith 10-4 John Henderson

Stage Six
Kim Huybrechts 10-8 Brian Woods
John Michael 10-9 Brendan Dolan
Kirk Shepherd 10-8 Wayne Jones
Rob Cross 10-5 Johnny Haines

Stage Seven
Alan Tabern 10-7 Mervyn King
Benito van de Pas 10-6 Matthew Dennant
Ted Evetts 10-5 Andrew Gilding

Stage Eight
Mark Webster 10-9 Ross Twell
Gerwyn Price 10-5 Justin Pipe
Ron Meulenkamp 10-7 Ricky Evans

Sabato 4 Marzo 2017
Sessione Pomeridiana (Dalle Ore 13:30)

Quarto Turno
Main Stage
Daryl Gurney 10-3 Mark Webster
Alan Norris 10-5 Benito van de Pas
Raymond van Barneveld 10-3 Ron Meulenkamp
Dave Chisnall 5-10 Peter Wright

Stage Two
Gerwyn Price 10-4 David Pallett
Kim Huybrechts 10-1 Ted Evetts
Vincent van der Voort 10-9 Jelle Klaasen
Paul Hogan 10-6 Adrian Lewis

Stage Three
William O’Connor 10-6 Ronnie Baxter
Martin Lukeman 10-5 Chris Dobey
Joe Cullen 10-5 Cristo Reyes
Simon Whitlock 10-6 Dirk van Duijvenbode

Stage Four
Alan Tabern 10-6 John Michael
Rob Cross 10-5 Ryan Searle
Ian White 10-7 Kirk Shepherd
Michael Smith 10-8 Jermaine Wattimena

Sessione Serale (Dalle Ore 20:00)
Ottavi di Finale
Main Stage
Gerwyn Price 10-6 Paul Hogan
Alan Norris 10-6 Michael Smith
Kim Huybrechts 10-9 Joe Cullen
Peter Wright 10-6 Rob Cross

Stage Two
Ian White 10-3 Martin Lukeman
Simon Whitlock 10-7 William O’Connor
Raymond van Barneveld 10-7 Alan Tabern
Daryl Gurney 10-5 Vincent van der Voort

Domenica 5 Marzo 2017
Sessione Pomeridiana (Dalle Ore 14:00)

Quarti di Finale
(98.94, 37%)  Kim Huybrechts 9-10 Alan Norris  (97.78, 32%)
(103.09, 45%)  Ian White 9-10 Gerwyn Price  (97.18, 50%)
(96.37, 43%)  Simon Whitlock 9-10 Daryl Gurney  (102.03, 38%)
(110.88, 45%)  Peter Wright 10-8 Raymond van Barneveld  (108.10, 44%)

Sessione Serale (Dalle Ore 20:00)
Semifinali
(95.97, 33%)  Gerwyn Price 11-9 Alan Norris (93.25, 45%)
(100.77, 41%) Peter Wright 11-5 Daryl Gurney  (98.89, 29%)
Finale
(100.55, 48%)  Peter Wright 11-6 Gerwyn Price  (97.78, 35%)

FORMAT
Primo Turno – Best of 11 leg
Secondo Turno – Best of 11 leg
Terzo Turno – Best of 19 leg
Quarto Turno- Best of 19 leg
Ottavi di Finale – Best of 19 leg
Quarti di Finale – Best of 19 leg
Semifinali – Best of 21 leg
Finale – Best of 21 leg

MONTEPREMI
Winner £70,000
Finale £35,000
Semifinale £17,500
Quarti di Finale £11,500
Ottavi di Finale £6,500
Last 32 £3,500
Last 64 £1,750
Totale £350,000

Be the first to comment on "UK Open 2017: dal 3 al 5 Marzo a Minehead, il torneo televisivo più imprevedibile dell’anno"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*