Campionato del Mondo PDC 2017, 15 Dicembre: il campione uscente Gary Anderson in azione nella giornata d’esordio

Inizia Giovedì 15 Dicembre il Campionato del Mondo PDC 2017. All’Alexandra Palace di Londra 72 giocatori si affronteranno in pedana per oltre due settimane. La finale si disputerà Lunedì 2 Gennaio ed il vincitore riceverà oltre al trofeo un assegno record da £350.000. 

QUI l’anteprima del mondiale PDC 2017 nell’ultima imperdibile puntata di Diddle For The Middle, l’esclusivo podcast dedicato alle freccette con Simon Balestra, Marco Barbanera, Jacopo Ghirardon.

QUI potete trovare tutte le informazioni sul Campionato del Mondo PDC 2017, con il tabellone, il programma completo della manifestazione e tutti i risultati e le statistiche delle partite disputate finora.

La prima sessione del World Darts Championship 2017 vedrà impegnato il campione uscente Gary Anderson che è atteso da un match sulla carta molto agevole contro Mark Frost. Lo scozzese, che ha conquistato gli ultimi due mondiali, si presenta a questo torneo sulla scia di risultati non eccezionali ottenuti nell’ultimo periodo, proprio come accaduto lo scorso anno. Anderson ha dimostrato di saper alzare il proprio livello di gioco nella competizione più importante della stagione, ma in questa edizione dovrà fare i conti anche con la novità degli occhiali e di un set di freccette diverso, elementi introdotti da poco più di un mese e che potrebbero pesare sulle prestazioni del numero due del mondo. 

Il primo incontro della serata sarà quello tra Jamie Caven e Kevin Painter, quest’ultimo qualificatosi solamente grazie alla rinuncia dell’australiano Kyle Anderson per problemi nell’ottenere il visto per il Regno Unito. A seguire il gallese Jamie Lewis affronterà l’irlandese Mick McGowan, mentre in chiusura di sessione la testa di serie numero 11 Michael Smith, l’anno scorso grande protagonista sconfitto solamente ai quarti di finale da Raymond van Barneveld, affronterà Ricky Evans. Smith ha vissuto un 2016 da incubo, mai oltre il secondo turno nei tornei televisivi dove ha perso le ultime otto partite disputate, ed affronterà un giocatore che ha già dimostrato di essere capace di cogliere vittorie importanti. Evans infatti in entrambe le precedenti due partecipazioni al Campionato del Mondo ha vinto il suo match di primo turno eliminando una testa di serie, la numero 19, Ronnie Baxter, nel 2014 e la numero 10, Simon Whitlock, l’anno scorso.

Il torneo in Italia sarà tramesso come negli ultimi anni da Fox Sports  a partire dal 23 Dicembre. QUI il calendario completo delle trasmissioni sui canali di Sky Italia. In alternativa sarà possibile vedere il torneo tramite i soliti canali streaming legali:

QUI potete trovare lo streaming di bet365 (è necessario avere un conto attivo sul sito di scommesse). 

QUI invece il nuovo streaming ufficiale della PDC che trasmetterà il torneo in diretta (a pagamento, 9.99£ al mese, elevata qualità.)

Programma di Giovedì 15 Dicembre
Dalle Ore 20:00
(81.51, 27%)  Jamie Caven 1-3 Kevin Painter  (85.13, 36%)
(91.08, 50%)  Jamie Lewis 3-2 Mick McGowan  (87.01, 37%)
(96.78, 37%)  Gary Anderson 3-0 Mark Frost  (73.74, 25%)
(96.78, 34%)  Michael Smith 3-2 Ricky Evans  (93.20, 35%)

FORMAT
Turno Preliminare – Best of 3 set
Primo Turno – Best of 5 set
Secondo Turno – Best of 7 set
Ottavi di Finale – Best of 7 set
Quarti di Finale – Best of 9 set
Semifinali – Best of 11 set
Finale – Best of 13 set

Ogni set è al meglio dei 5 leg. Nel set decisivo in caso di punteggio di due leg pari si continuerà ad oltranza fino a che un giocatore non avrà due leg di vantaggio. In caso di ulteriore parità sul 5-5, si giocherà un leg secco che decreterà il vincitore del match ed i due giocatori tireranno al bull per decidere chi inizierà a tirare per primo nel leg decisivo. Nel turno preliminare il set decisivo sarà al meglio dei 5 leg senza tie-breaker. 

Be the first to comment on "Campionato del Mondo PDC 2017, 15 Dicembre: il campione uscente Gary Anderson in azione nella giornata d’esordio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*