Italian Grand Master 2015, 21 Novembre: prima giornata dedicata ai tornei di doppio

Prima giornata della sesta edizione dell’Italian Grand Master, il torneo organizzato dalla FIGF che è valido anche per il ranking BDO e WDF. Sabato 21 si disputeranno le due competizioni di doppio, maschile e femminile, a partire dalle ore 12:30. 

QUI l’articolo di presentazione dell’Italian Grand Master 2015 con tutte le informazioni sui giocatori iscritti, il programma di gara, il format di gioco ed i montepremi.

AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

TABELLONE MASCHILE

INTERVISTA A SALVATORE MANTARRO E FABIO LEMBO

FINALE DIRETTA SCRITTA LEG BY LEG (Best of 9 leg)

(77.26)  Mantarro/Lembo 5-3 Agius/Borg (73.75)

1-0 Leg in 21 frecce per la coppia italiana con il checkout di 78 sul D20 chiuso da Mantarro
2-0 Lembo chiude 60 per andare 2-0 con un leg in 24 frecce dopo che Borg non ha chiuso 65
2-1 Borg chiude 101 per un 18 frecce per fare il controbreak
3-1 grande reazione degli italiani che trovano due 140 nel leg ed ottengono il break con un leg in 16 frecce
4-1 Mantarro apre il leg con un 180 e chiude poi 76 sul D20 per un 15-darter e portarsi ad un leg dalla vittoria
4-2 Checkout di 84 di Borg per un leg in 17 frecce che tiene in gioco i maltesi
4-3 Borg chiude 80 per un leg in 18 frecce ed il break che li riporta in partita
5-3 Mantarro fallisce tre frecce per vincere il match, ma Borg non chiude 67 fallendo il bull e Lembo trova il D1 che permette alla coppia italiana di vincere il torneo di doppio dell’Italian Grand Master 2015!

Semifinali
Bellissima vittoria per Salvatore Mantarro e Fabio Lembo che in una partita al cardiopalma sconfiggono per 4-3 la coppia inglese del Devon Matthew Dickinson e Liam Goyne. Gli italiani sono portati avanti 3-1 con leg in 20, 19 e 25 frecce prima di subire la rimonta degli inglesi che si portavano sul tre pari grazie a leg in 18 e 21, con Lembo e Mantarro che fallivano cinque freccette ai doppi per chiudere il match sul 4-2. La coppia inglese vinceva il bull ed aveva il vantaggio di tirare per prima con un 171 di Dickinson che li lasciava su 36 dopo 15 frecce. Mantarro però, già autore di una chiusura di 130 cruciale contro Tucci/Barratt, nega la possibilità agli avversari di tirare ai doppi chiudendo 120 per conquistare il match. Nell’altra semifinale invece, in un match con tanti errori ai doppi, i maltesi Agiust/Borg si qualificano alla semifinale battendo per 4-0 Raschini/Costantini.
(71.80)  Mantarro/Lembo 4-3 Dickinson/Goyne  (72.96)
(50.94)  Agius/Borg 4-0 Raschini/Costantini  (48.38)

Quarti di Finale
(67.65)  Mantarro/Lembo 4-1 Casotto/Reale  (63.55) 
(69.75)  Sergi/Moioli 2-4 Dickinson/Goyne  (69.31) 
Abela/Abela 1-4 Agius/Borg 
Vigato/Foconetti 2-4 Raschini/Costantini

Ottavi di Finale
(74.06)  Mantarro/Lembo 4-3 Tucci/Barratt  (76.70)
(63.97) Casotto/Reale 4-2 Lanari/Dominella  (62.30)
Sergi/Moioli 4-1 Monza/Grispo
Dickinson/Goyne 4-0 Pabilomia/Biagini
Abela/Abela beat Giacomelli/Zamuner
Agius/Borg beat Bevilacqua/Bortolami
Vigato/Foconetti 4-2 Passadore/Salvadori
Raschini/Costantini beat Contino/Codignola

Terzo Turno selezionati
(76.53)  Reale/Casotto 4-1 Pivato/Bigarella   (64.38)
Sergi/Moioli beat Checchin/Riello
(60.41)  Pini/Massoia 3-4 Monza/Grispo (60.73)
Dickinson/Goyne beat Heywood/Plummer
Contino/Codignola – Rossigali/Teso

Secondo Turno selezionati
Monza/Grispo 4-1 Pagani/Balestra
Dickinson/Goyne beat Dal Maso/Mozzi
Polese/Farra beat Arola/Ivernon
Vigato/Foconetti 4-0 Lazzarini/Tassinari
Reale/Casotto 4-1 Godbeer/Battshill

INTERVISTA GIORDANO REALE E SAMUELE CASOTTO

Primi Turni selezionati
Mantarro/Lembo 4-2 Franchini/Chiesa
(52.74)  Monza/Grispo 4-0 Taglianetti/Dal Molin  (49.46)
(58.41)  Pini/Massoia 4-1 Interollo/Pugnaloni  (44.30)
Abela/Abela 4-0 Pascotto/Guerriero
(53.50)  Buffa/ Di Terlizzi 0-4 Vigato/Foconetti   (66.95)

 

 

TABELLONE FEMMINILE

Primi Turno selezionati
Petrini/Berg 4-1 Catino/Ivan
Lord/Hill 4-0 Paoletti/Cipoletti
Bellachioma/Brunetti 4-1 Ciofi/Piccolo

Quarti di Finale
Petrini/Berg beat Casarola/Smacchi
Lord/Hill beat Osti/Michelini 
Marani/Fini beat Biagetti/Marini
Matthews/Miller beat Caccia/Foconetti

Semifinali
Petrini/Berg 1-4 Lord/Hill 
Marani/Fini 2-4 Matthews/Miller 

Finale
Lord/Hill 5-3 Matthews/Miller

 

Programma di Sabato 21 Novembre
Ore 11:00 Apertura e registrazione
Ore 12:30 Inizio Doppio Maschile e Doppio Femminile
Ore 18:oo circa Conclusione e  Premiazioni

Nella prima delle due giornate di gare della sesta edizione dell’Italian Grand Master si disputano i tornei di doppio maschili e femminili. Al momento sono ben 94 le coppie iscritte alla competizione maschile con i vincitori dello scorso anno Liam Goyne e Matthew Dickinson che faranno ancora coppia insieme. Non mancheranno gli avversari alla coppia inglese come i connazionali Tucci/Barratt e Heywood/Plummer oppure il forte duo della Catalogna Arola/Invernon oltre ovviamente a tutte le grandi coppie italiane come Vigato/Foconetti, Reale/Casotto, Lembo/Mantarro, Contino/Codignola e tante altre. 

Nel torneo femminile le campionesse in carica Giada Ciofi e Samantha Piccolo affronteranno un field che presenta 21 coppie al nastro di partenza. Tra le avversarie più pericolose troviamo sicuramente la vincitrice dell’Italian Grand Master 2014 Annette Lord che giocherà insieme a Kelly Hill, probabilmente la seconda migliore giocatrice tra le inglesi iscritte a questa competizione. 

QUI la lista completa dei giocatori iscritti ai tornei di singolo e di doppio

Appena disponibili saranno pubblicati i tabelloni delle due competizioni.

FORMAT

Fino alle Semifinali: Best of 7 leg
Finale: Best of 9 leg

MONTEPREMI

Vincente: 35%
Finale: 25%
Semifinale: 10%
Quarti di Finale: 5%

Iscrizione 20€ a coppia (% su totale iscrizioni)

Leave a comment

Your email address will not be published.


*