Winmau World Masters 2017: dal 25 al 27 Settembre a Bridlington

Dal 25 al 27 Settembre si disputa a Bridlington Edizione numero 44 del Winmau World Masters che vedrà impegnati tra gli altri anche cinque giocatori italiani.  

Uno dei tornei più antichi e prestigiosi delle freccette cambia data e luogo per il secondo anno consecutivo e dopo sette anni torna a disputarsi al Bridlington Spa. Dopo l’edizione del 2016 disputata in stato di emergenza ad inizio Dicembre al Lakeside Country Club, a causa del fallimento epocale della “New Era” targata De:Luxe, il Winmau World Masters quest’anno sarà in versione infrasettimanale, a conferma ancora una volta della totale incompetenza dell’attuale board della BDO.

All’ultimo minuto l’organizzazione britannica è riuscita a garantire una parziale copertura televisiva del torneo, riservata però solamente al Regno Unito. Per gli appassionati di freccette nel resto del Mondo sarà possibile vedere le fasi finali del torneo Martedì 26 e Mercoledì 27 tramite lo streaming ufficiale e legale di Winmau TV.

Grazie ad un altro capolavoro di programmazione e lungimiranza, il Winmau si disputerà appena cinque giorni prima dell’inizio della WDF World Cup in  Giappone. Non è una sorpresa quindi che il contingente italiano quest’anno sia limitato a solo quattro elementi: Marco Apollonio, Daniele Sergi e Luca Catallo nella competizione maschile e Federico Urbani per quanto riguarda i tornei Under 18. 

Il programma della manifestazione prevede Lunedì 25 le fasi preliminari delle Winmau World Masters con gli uomini che giocheranno fino ai sedicesimi di finale, le donne fino ai quarti e le due competizioni youth fino alla finale. Martedì 26 e Mercoledì 27 si concluderanno i tornei con tutti i match rimasti trasmessi da Winmau TV, mentre Giovedì 28 si disputeranno i Playoff per il Lakeside 2018, 4 posti a disposizione nel torneo maschile e 2 in quello femminile, ed il Campionato del Mondo BDO Under 18 (che si giocherà fino alla finale che sarà poi disputata al Lakeside durante il mondiale).

RISULTATI GIOCATORI ITALIANI (Lunedì 25 Settembre)

Nessuna soddisfazione per i colori italiani nei playoff del Winmau World Masters 2017. Nella competizione maschile, sconfitta al primo turno per Marco Apollonio per 3-0 contro Jani Keskinarkus e per 3-1 di Catallo contro Phil Speak. Si arrende invece al secondo turno Daniele Sergi che dopo aver superato per 3-2 Wayne Dunn, esce sconfitto per 3-0 dal difficile match contro Mark McGrath, qualificatosi poi per la fase televisiva di Martedì.  Nel torneo Under 18 invece Federico Urbani si arrende nel suo primo match per 4-0 a Morgan Flahauw. 

I giocatori azzurri torneranno in pedana Giovedì 28 Settembre per i playoff per il Lakeside 2018 e per il Campionato del Mondo Under 18 BDO. 

TABELLONI
Winmau World Masters Femminile
Winmau World Masters Maschile
Winmau World Masters Youth Femminile
Winmau World Masters Youth Maschile

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Lunedì 25 Settembre 2017
Dalle Ore 11:00
Winmau World Masters Maschile
Winmau World Masters Femminile
Winmau World Masters Youth (sia maschile che femminile)

Martedì 26 Settembre 2017
Dalle Ore 15:00
Ottavi di Finale Winmau World Masters Maschile
(94.53)  Mark McGeeney 3-2 Neil Duff  (89.64)
(67.31)  Toon Greebe 0-3 Martin Phillips  (83.69)
(74.37)  Ross Montgomery 0-3 James Hurrell  (81.51)
(67.91)  Chris Lanman 0-3 Gabriel Clemens  (85.74)
(81.71)  Tony O’Shea 2-3 Jim Williams  (80.92)
(96.54)  Mark McGrath 1-3 Cameron Menzies (97.73)
(91.26)  Krzystof Ratajski 3-0 Alan Soutar  (84.95)
(88.22)  Yoeri Duijster 0-3 Glen Durrant  (99.38)

Quarti di Finale Winmau World Masters Femminile
(72.68)  Deta Hedman 3-4 Sarah Roberts  (76.40) 
(65.49)  Corrine Hammond 4-3 Mikurur Suzuki  (75.56) 
(84.93)  Lorraone Winstanley 4-3 Anstasia Dobromyslova  (83.95) 
(72.00)  Trina Gulliver 3-4 Tricia Wright  (67.89) 

Finali Winmau World Masters Youth
(76.59)  Nico Blum 4-3 Keane Barry  (79.74) 
(60.78)  Katie Sheldon 0-4 Beau Greaves  (63.96) 

Mercoledì  27 Settembre 2017
Dalle Ore 18:00
Quarti di Finale Winmau World Masters Maschile
Mark McGeeney 4-0 Martin Phillips
James Hurrell 3-4 Gabriel Clemens
Jim Williams 0-4 Cameron Menzies
Krzystof Ratajski 4-2 Glen Durrant

Semifinali Winmau World Masters Femminile
Sarah Roberts 0-4 Corrine Hammond
Lorraine Winstanley 4-2 Tricia Wright

Semifinali Winmau World Masters Maschili
Mark McGeeney 5-4 Gabriel Clemens
Cameron Menzies 1-5 Krzystof Ratajski

Finale Winmau World Masters Femminile
Lorraine Winstanley 5-3 Corinne Hammond

Finale Winmau World Masters Femminile Maschile
Krzystof Ratajski 6-1 Mark McGeeney

Giovedì 28 Dicembre 2017
Dalle Ore 11:00
Qualificazioni Femminili Campionato del Mondo BDO 2018
Qualificazioni Maschili Campionato del Mondo BDO 2018
Campionato del Mondo BDO Under 18

FORMAT DI GIOCO

I playoff per il World Championship si giocheranno al meglio dei tre set, ogni set al meglio dei 5 leg, per quanto riguarda la competizione maschile, mentre le donne giocheranno sulla distanza dei 5 leg, con solamente l’ultimo incontro che sarà 4 su 7.

Il format del Winmau World Masters maschile è quello classico del torneo giocato con la formula dei set al meglio dei 3 leg

Dal Primo Turno fino ai Last 32: Al meglio dei 5 set
Ottavi e Quarti di Finale: Al meglio dei 7 set
Semifinali: Al meglio dei 9  set
Finale: Al meglio degli 11 set

Il torneo femminile si gioca invece con tutti i turni al meglio dei 7 leg, tranne la finale che sarà al meglio dei 9 leg. I tornei Youth invece saranno giocato tutti quanti sulla distanza dei 7 leg.

MONTEPREMI

Torneo Maschile
Vincitore: £25,000
Finale: £10,000
Semifinale: £3,000
Quarti di Finale: £1,500
Ottavi di Finale: £1,000
Last 32: £250

Torneo Femminile
Vincitrice: £5,000
Finale: £2,000
Semifinale: £750
Quarti di Finale: £500

Campionato del Mondo BDO Under 18
Vincitore: £5,000
Finale: £2,000
Semifinale: £1000
Quarti di Finale: £250

2 Comments on "Winmau World Masters 2017: dal 25 al 27 Settembre a Bridlington"

  1. Non capisco perchè continuate a parlare in maniera dispregiativa della BDO. Il Winmau è l’essenza delle freccette mondiali.

    • Salve.

      Le riporto un commento di Fitton, uno dei giocatori simbolo della BDO, che le fa capire da dove vengono le mie critiche alla BDO come organizzazione.
      Sicuramente Fitton, a differenza mia, non può essere accusato di essere contro la BDO a priori.

      “Hopefully the wdf will Get together with its members and work something out ! Leave BDO to run the ageing BICC and let them put major tournaments up for tender ! As at the moment it’s becoming a farce ! If I was Winmau I wouldn’t be happy with playing their premier event midweek with hardly anyone attending !”

Leave a comment

Your email address will not be published.


*