Campionato del Mondo BDO 2017, 14 Gennaio: Hughes-Durrant e Noppert-Fitton le semifinali del Lakeside

Siamo giunti al weekend conclusivo di questo Campionato del Mondo BDO 2017. Sabato 14 Gennaio al Lakeside Country Club di Frimley Green si disputeranno le semifinali maschili e la finale femminile. 

QUI potete trovare tutte le informazioni sul Campionato del Mondo BDO 2017, con il tabellone, il programma completo della manifestazione e tutti i risultati e le statistiche delle partite disputate finora.

Il torneo maschile è giunto alle semifinali e l’edizione 2017 determinerà il nome di un nuovo vincitore visto che nessuno dei quattro semifinalisti ha mai raggiunto la finale in precedenza al Lakeside.

La giornata di Sabato, che inizierà alle ore 15:30, si aprirà però con la finale femminile. Lisa Ashton, vincitrice al Lakeside nel 2014 e nel 2015 è la grande favorita di questo match che la vedrà opposta all’australiana Corrine Hammond. A sorpresa la Hammond ha sconfitto Anastasia Dobromyslova in semifinale, raggiungendo così la sua prima finale al Campionato del Mondo. Sarà una sfida proibitiva per la giocatrice australiana che si troverà ad affrontare un’avversaria di categoria superiore su un format più lungo. La Ashton arriva a questa finale avendo giocato a 84.25 di media nei primi tre match, oltre 13 punti in più dell’avversaria che si presenta invece con una media di 70.99 ed un best average di appena 72.33. Un risultato diverso dalla vittoria della giocatrice del Lancashire sarebbe probabilmente la sorpresa più grande di questa edizione del Lakeside.

La prima delle due semifinali maschili che si disputerà Sabato sarà quella tra Danny Noppert e Darryl Fitton. L’olandese numero 3 del seeding è stato protagonista di una grande vittoria su Scott Waites nei quarti di finale in un match che nella seconda parte è stato giocato su livelli altissimi. Noppert all’esordio al Lakeside sta seguendo le ombre di altri due connazionali, Jelle Klaasen e Christian Kist, che conquistarono il titolo alla loro prima partecipazione al mondiale BDO. Il numero 3 del seeding si presenta in semifinale con il miglior average nel torneo, 95.23, ed anche sulla singola prestazione, 98.07 al primo turno. Sono quasi sette i punti in più nella media nei primi tre match dell’olandese rispetto a Darryl Fitton che senza brillare, ha sempre giocato sotto il 90 di average infatti, ha raggiunto la terza finale in carriera al Lakeside. Il 54enne di Stockport torna tra gli ultimi 4 del Campionato del Mondo BDO a 8 anni di distanza dall’ultima volta, quando perse per 6-4 contro Tony O’Shea nel 2009.

Tutto sembra indicare Noppert come il grande favorito di questo incontro. L’olandese ha dimostrato una maggiore consistenza nel powerscoring, una migliore solidità in chiusura ed anche mentalmente, nonostante l’inesperienza, l’olandese è lanciatissimo e fiducioso mentre Fitton potrebbe vivere questo appuntamento con l’ultima grande occasione della carriera.

La seconda semifinale, quella delle 20, sarà una sfida tutta inglese tra Glen Durrant e Jamie Hughes. Dopo lo spavento contro Hogan, ci si aspettava dal numero uno della BDO una reazione importante. Durrant invece non è riuscito a sfruttare la rimonta miracolosa del turno precedente, con due freccette fallite da Hogan per eliminarlo, per togliersi parte della pressione che ha quest’anno al Lakeside ed anche contro Labanauskas è stato irriconoscibile. Il giocatore incredibilmente consistente nel powerscoring e solidissimo in chiusura che ha dominato la BDO negli ultimi due anni ha lasciato ancora una volta spazio al fratello impaurito e titubante che per quasi tutto l’incontro non ha trovato ritmo nel powerscoring, finendo quasi sempre per bloccare il settore del triplo finendo sotto il T20, ed ha sbagliato valanghe di doppi. Per fortuna di Durrant, Labanauskas non è stato in grado ad avere quella costanza necessaria sul lungo periodo necessaria per mettere in seria difficoltà l’inglese.

Una prestazione speculare a quella di secondo turno e di quarti di finale potrebbe però essere fatale a “Duzza” in semifinale contro Jamie Hughes. La vittoria contro Martin Adams nei quarti di finale è una prova di maturità importante da parte del 30enne di Tipton che ha resistito nella prima fase dell’incontro ad un avversario in grande spolvero per poi farsi trovare pronto quando Adams è entrato nel tunnel del “double trouble”. Si tratta della seconda semifinale consecutiva per Hughes al Lakeside, lo scorso anno dopo la vittoria a 94 di average su Harms nei quarti di finale, crollò sotto la pressione dell’evento e perse per 6-1 contro Waites giocando ad appena 82 di media. Il percorso di crescita di Hughes sembra essere proseguito nei dodici mesi successivi a quell’incontro, anche se come dimostrato negli ottavi contro Williams, match vinto con un non esaltante 85 di average, l’inglese è ancora soggetto a troppi passaggi a vuoto.

L’esito di questo incontro dipenderà principalmente da quale Durrant si presenterà in pedana. Se sarà quello da quasi 100 di average che ha battuto Hughes due volte nel mese di Dicembre, in semifinale al Winmau World Masters e nella finale del Finder Darts Masters, per il giocatore di Tipton ci sarà ben poco da fare. Se invece il 46enne di Middlesbrough continuerà a dover combattere soprattutto contro i suoi demoni del Lakeside, Hughes è arrivato ad un punto della propria carriera in cui può cogliere anche un successo di questo prestigio.

Eurosport quest’anno non trasmetterà il torneo. Per gli appassionati italiani sarà possibile vedere tutte le partite tramite lo streaming gratuito e legale sul canale Youtube della BDO

Programma di Sabato 14 Gennaio 2017
Sessione Pomeridiana (Dalle 15:30)
(81.81)  Lisa Ashton 3-0 Corrine Hammond  (73.53)
(93.57)  Danny Noppert 6-3 Darryl Fitton  (95.73)

Sessione Serale (Dalle 20:00)
(96.93)  Jamie Hughes 1-6 Glen Durrant  (96.27)

FORMAT
Torneo Maschile
Semifinali – Best of 11 set
Ogni set è al meglio dei 5 leg. Nel set decisivo in caso di punteggio di due leg pari si continuerà ad oltranza fino a che un giocatore non avrà due leg di vantaggio. In caso di ulteriore parità sul 5-5, si giocherà un leg secco che decreterà il vincitore del match ed i due giocatori tireranno al bull per decidere chi inizierà a tirare per primo nel leg decisivo. 

Torneo Femminile
Finale – Al meglio dei 5 set
Ogni set è al meglio dei 5 leg.

Be the first to comment on "Campionato del Mondo BDO 2017, 14 Gennaio: Hughes-Durrant e Noppert-Fitton le semifinali del Lakeside"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*