Campionato del Mondo BDO 2016, 9 Gennaio: un grande Sabato al Lakeside con le semifinali maschili e la finale femminile

lakeside-bdo-darts-2-jan-2016-alan-meeks-9

Penultima giornata del Campionato del Mondo BDO 2016. Al Lakeside Country Club di Frimley Green è tempo di semifinali maschili e di finale femminile, con due partite in programma alle 15:30 ed una alle 19:30. In Italia sarà possibile vedere la sessione pomeridiana tramite lo streaming gratuito e legale di Filmon.tv e quella serale sui canali di Eurosport. 

QUI il programma completo del torneo con tutti i risultati, le statistiche e i resoconti giornalieri di questo Campionato del Mondo BDO 2016 

QUI la programmazione completa di Eurosport che trasmetterà il torneo in Italia

Il Campionato del Mondo BDO è arrivato quasi alla sua conclusione e nella giornata di Sabato 9 Gennaio si disputeranno le semifinali del torneo maschile e la finale della competizione femminile. Anche nella giornata di Venerdì, trovate QUI il resoconto dei match di ieri, non sono mancate le sorprese con le eliminazioni di Glen Durrant e Scott Mitchell e la sconfitta di Aileen de Graaf contro Trina Gulliver.

La prima sessione di gioco inizierà alle 15:30 con la semifinale della parte alta del tabellone maschile, quella che garantirà per l’ottavo anno consecutivo almeno un finalista inglese al Lakeside. Si sfidano infatti il 29enne di Tipton Jamie Hughes ed il 38enne di Halifax Scott Waites. Hughes, testa di serie numero 4, la più alta rimasta nel torneo, è alla prima semifinale al campionato del mondo, raggiunta alla sua seconda partecipazione al Lakeside. Dopo due prestazioni caratterizzate dal nervosismo e dalla tensione, Hughes ha finalmente fatto vedere il suo potenziale nella nettissima vittoria per 5-1 contro Wesley Harms. Se vorrà continuare la sua cavalcata trionfale qui nel Surrey dovrà però trovare più continuità nel proprio gioco perchè in semifinale affronterà un avversario che ha dimostrato di essere tornato in grandissima forma. Scott Waites dopo la rimonta contro Geert de Vos in cui ha recuperato uno svantaggio di tre set a zero, si è ripetuto anche contro Glen Durrant ribaltando una situazione che lo vedeva indietro 4-2 e due leg a zero ed in cui è sopravvissuto anche ad una freccetta per il match. Per Waites si tratta della seconda volta in carriera oltre quarti di finale al mondiale, l’unica altra volta in cui ci riuscì fu il 2013 quando vinse poi il torneo. “Scotty 2 Hotty” dopo aver superato i problemi alla spalla grazie all’operazione eseguita ad inizio 2015 è tornato ad altissimi livelli nella seconda parte della stagione, e tra i giocatori rimasti in questo Lakeside è sicuramente quello che ha dimostrato di poter mantenere il livello di gioco più elevato. Hughes ha il potenziale per poter dar vita ad una grandissima semifinale, ma la maggiore esperienza e solidità di Waites fanno partire il 38enne dello Yorkshire con i favori del pronostico in questo incontro.

La seconda partita del pomeriggio sarà la finale femminile tra Trina Gulliver e Deta Hedman. La Gulliver torna in una finale del Lakeside a cinque anni dall’ultima disputata e vinta nel 2011 e va alla caccia di quello che sarebbe un incredibile decimo titolo mondiale. Alla ricerca del primo titolo al Lakeside sarà invece Deta Hedman a cui manca solo questo trofeo per completare una bacheca ricchissima di titoli conquistati in oltre 25 anni di carriera. Per la 56enne inglese di origini giamaicane, sarà la terza finale del campionato del mondo in carriera avendo perso le due precedentemente disputate nel 2012 contro Anastasia Dobromyslova e nel 2014 contro Lisa Ashton quando perse 3-2 facendosi rimontare dal 2-0 e due leg a zero nel terzo set.

Nella sessione serale delle 19:30 si disputerà poi la seconda semifinale maschile tra Jeff Smith e Richard Veenstra. Alla vigilia del torneo sarebbe stato quasi impossibile pronosticare una semifinale tra questi due giocatori, entrambi non teste di serie, in una sezione del tabellone che vedeva giocatori del calibro di Martin Adams e Scott Mitchell. Il canadese per il secondo anno consecutivo è arrivato tra i migliori 4 del Lakeside e dopo la sconfitta dello scorso anno per 6-0 contro Mitchell, avrà in questa edizione un’occasione decisamente più favorevole per raggiungere la finale e diventare il secondo giocatore del Canada a riuscirci dopo John Part (tre volte campione del mondo). Smith ha giocato per tutto il torneo con grandissima solidità e costanza di rendimento, nei quarti di finale ha recuperato uno svantaggio di due set contro Dennis Harbour dimostrando di avere la forza mentale in grado di gestire anche un avversario che con un ritmo molto lento non lo aveva fatto entrare in partita. “The Silencer” non avrà sicuramente problemi di ritmo contro un giocatore molto rapido come Veenstra che è arrivato fino alla semifinali battendo la testa di serie numero 3 Jeffrey de Graaf, l’inglese Martin Atkins ed il campione uscente Scott Mitchell. L’olandese è alla sua prima partecipazione al Lakeside ed ha impressionato in questo torneo per la capacità di gestire la pressione nei momenti più importanti delle partite. Veenstra ha dimostrato in questo torneo di vivere un momento di grandissima fiducia, ma non sarà facile ripetersi in semifinale contro un giocatore dalla solidità di Smith che in questo Lakeside ha giocato costantemente intorno al 92 di average con ottime percentuali ai doppi. Quando si parla di esordienti olandesi protagonisti di un grande mondiale non possono non venire in mente le cavalcate trionfali di Jelle Klaasen del 2006 e di Christian Kist del 2012, ma sembra essere molto difficile che Richard Veenstra possa ripetere l’impresa dei più illustri connazionali. 

 

Per chi non avesse la possibilità di seguire il torneo su Eurosport, sarà possibile vedere la sessione pomeridiana tramite lo streaming gratuito e legale di Filmon.tv:

QUI Dalle 15:30 alle 16:30 su BBC One

QUI Dalle 16:30 su BBC Two

Programma di  Sabato 9 Gennaio 2016
Sessione Pomeridiana (Dalle 15:30)
(82.35) Jamie Hughes 1-6 Scott Waites (92.10)
(75.51) Deta Hedman 2-3 Trina Gulliver MBE  (72.93)

Sessione Serale (Dalle 19:30)
(91.50)  Jeff Smith 6-5 Richard Veenstra  (89.37)

Be the first to comment on "Campionato del Mondo BDO 2016, 9 Gennaio: un grande Sabato al Lakeside con le semifinali maschili e la finale femminile"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*