Campionato del Mondo BDO 2016, 10 Gennaio: Scott Waites trionfa per la seconda volta al Lakeside, battuto in finale Jeff Smith

12508715_1151046804929303_4387788467851819915_n

Scott Waites conquista il suo secondo titolo del Lakeside battendo per 7-1 Jeff Smith. Dopo la vittoria del 2013 Waites torna quindi ad alzare il trofeo del torneo più importante del circuito BDO/WDF dominando una finale senza storia in cui il canadese non è riuscito a ripetersi sui livelli dei turni precedenti.

Risultati di Domenica 10 Gennaio 2016
(87.54)  Scott Waites 7-1 Jeff Smith  (84.99)

Scott Waites ha battuto in finale per 7-1 Jeff Smith ed ha conquistato così il suo secondo titolo del Campionato del Mondo BDO. La finale di questo Lakeside è stata molto simile a quella del 2013 quando Waites battè O’Shea per 7-1, come tre anni fa infatti la partita purtroppo non è stata giocata a buon livello, con entrambi i giocatori che si sono espressi ben al di sotto rispetto a quanto fatto vedere nei match precedenti.

Smith, alla prima finale in carriera al Lakeside, sembra non accusare la pressione e parte meglio dell’avversario nel primo set andando a tirare per il primo parziale sul due leg ad uno. Nonostante un 180 però il canadese non tira neanche una volta ai doppi dopo 15 frecce e Waites trova un 13-darter bissato da un altro leg in 13 frecce per vincere il primo parziale. I due leg di qualità trovati da Waites hanno l’effetto di togliere sicurezza a Smith che nel secondo e nel terzo set non riesce a trovare continuità nel powerscoring e perde entrambi i parziali per tre leg ad uno trovandosi così indietro per 3-0 contro un Waites da 91 di average. 

Il canadese tira per primo nel quarto parziale e dopo un leg in 18 frecce fallisce una freccetta per fare il break nel secondo leg. Il set va così al leg decisivo, ma al canadese non sono sufficienti 15 frecce per chiudere e Waites trova un 180 ed un 174 in un 15-darter che lo porta avanti 4-0. “Scotty 2 Hotty” commette quattro errori ai doppi nel primo leg del quinto set, ma Smith dopo aver fatto il break sbaglia tre frecce per andare due leg a zero e regala così il controbreak all’inglese. Anche il quinto parziale si decide così al leg decisivo ed ancora una volta Smith sotto pressione non riesce a trovare un leg di qualità con Waites che in 18 frecce va sul 5-0. Smith sfruttando un pessimo set dell’avversario si aggiudica finalmente un parziale con leg in 20, 18 e 18 frecce con checkout di 161, il più alto di questo Lakeside insieme a quello di Mitchell, ed allunga poi la striscia di leg vinti consecutivamente a cinque aprendo il settimo set con due 15-darter. Il canadese però fallisce quattro freccette per vincere il parziale ed andare sul 2-5 e Waites con leg in 23, 17 e 14 frecce si porta sul 6-1, ad un solo set dal titolo.

Nell’ottavo set Smith tiene il primo leg in 19 frecce, ma non sfrutta tre errori di Waites nel secondo leg fallendo anche lui tre frecce per fare il break. Con Smith su 49 dopo 12 frecce avanti due leg ad uno, l’inglese trova un checkout di 156 che forza il set al leg decisivo dove ancora una volta il canadese non riesce a chiudere entro le 15 frecce e Waites con un 14-darter chiude leg, set e match. Per Smith, fermatosi ad un solo match da emulare il connazionale John Part, unico giocatore del Canada ad aver vinto un mondiale, si tratta di un’altra pesante sconfitta al Lakeside dopo la semifinale dello scorso anno persa 6-0 contro Mitchell. Il torneo per “The Silencer” rimane comunque altamente positivo, poichè oltre alle 35.000£ come premio per il finalista c’è soprattutto la conferma di essere arrivato ad un livello tale da poter competere e vincere contro i migliori giocatori del circuito BDO/WDF.

Per Waites oltre alle 100mila sterline di primo premio c’è anche l’ingresso nella lista di plurivincitori del mondiale, l’inglese infatti è diventato il dodicesimo giocatore della storia delle freccette a vincere più di un Campionato del Mondo. Il 38enne di Halifax inoltre entra a far parte anche di un ristretto gruppo di giocatori, costituito da Eric Bristow (1985), Jocky Wilson (1989), Dennis Priestley (1991), Phil Taylor (1992), John Lowe (1993), Raymond van Barneveld (1999) e Christian Kist (2012) capaci di vincere il Lakeside dopo essere sopravvissuti a freccette per il match, nel caso di Waites bull fallito da Durrant per vincere 5-2 l’incontro di quarti di finale.  

2 Comments on "Campionato del Mondo BDO 2016, 10 Gennaio: Scott Waites trionfa per la seconda volta al Lakeside, battuto in finale Jeff Smith"

  1. Mitico Scotty 2 Hotty!!! Finalmente esce dal ruolo di sega e ritorna a fare il campione!!!

    Ciao Simon ,

    Ale , l’unico tifoso italiano di Waites aahah

    • ahahahahah un po’ drastico non ti pare? 😀
      Peccato che il tuo giocatore preferito non abbia voglia di passare in PDC, lo potresti ammirare molto di più in tv!

Leave a comment

Your email address will not be published.


*